grossista vaniglia Madagascar

La vaniglia del Madagascar è tra le migliori. A prima vista, la vaniglia del Madagascar è morbida, grassa e di colore uniforme (nero / marrone scuro). Il suo gusto e l'aroma naturale seducono le persone in tutto il mondo. Per i nostri dessert, gelati e bevande, questa vaniglia porta sempre un tocco raffinato.

L'origine della nostra vaniglia ti assicura un prodotto dall'agricoltura senza prodotti chimici.

Origine : Antalaha, Sambava, Mananara Nord

qualità : Baccelli di vaniglia

 

non disponibile quest'anno

Quello che devi sapere su vaniglia

La vaniglia è una spezia piuttosto speciale. Proviene da alcune orchidee di origine tropicale. È usato sia nelle preparazioni alimentari che nell'industria dei profumi. Serve anche come una medicina efficace. Sebbene possa essere frutto di diverse specie di vaniglia, quello di vaniglia planifolia rimane il più sfruttato e il più popolare.

Vaniglia in crescita in Madagascar

Poiché la vaniglia ha bisogno di un clima caldo e umido, la regione SAVA è la prima area favorevole alla sua coltivazione. Richiede ancora un posto che imiti l'ambiente del sottobosco. I suoi steli e foglie non dovrebbero essere esposti direttamente alla luce del sole. Ciò può portare alla morte della pianta. I produttori malgasci adottano una densità di produzione conforme agli standard, in genere limitata a 5.000 piante per ettaro. La coltivazione avviene intorno ad ottobre. Dopo 2 anni di crescita, gli alberi di vaniglia sono il soggetto di un'induzione floreale. Un'operazione essenziale per la fioritura e la fruttificazione.

Descrizione di vaniglia

La vaniglia è il frutto della vaniglia. Si presenta sotto forma di un baccello, simile a quello dei fagiolini. La pianta madre è lianascent, quindi arrampicata. Originario delle umide foreste del Centro America, la sua lunghezza può raggiungere i quindici metri, il suo fusto legnoso ha molte radici avventizie, che gli permettono di aggrapparsi agli alberi. Coltivato in condizioni migliori, la sua durata può superare i 10 anni. Tra le diverse specie di vaniglia, solo Vanilla Planifolia e Vanilla Tahitensis vengono coltivate per scopi commerciali. I loro frutti possono essere raccolti quando raggiungono un peso compreso tra 10 ge 15 g. La raccolta viene effettuata solitamente otto mesi dopo l'impollinazione dei fiori.

Storia della vaniglia

La terra originale della vaniglia è in realtà in Messico. Nel territorio degli Aztechi, era già stato usato ancor prima che i conquistadores spagnoli arrivassero sulla scena. Il famoso pod arrivò alla corte spagnola nel 1516, portato via dai conquistatori. Poi ha seguito il suo arrivo in Inghilterra, Germania, Francia e Isola della Riunione, dove avevamo cercato di coltivarlo. Ma sorse un problema, nessun vanillier aveva dato alcun pod. La pianta ha bisogno di un impollinatore specifico per essere fecondato. È un'ape endemica messicana chiamata Melipone. Nel 1841, un giovane schiavo di nome Edmond Albius era stato in grado di concimare manualmente il fiore. Da questa scoperta, la vaniglia è stata coltivata e sfruttata al di fuori del Messico.

I benefici o le virtù della vaniglia

Oltre al suo aroma, la vaniglia è anche conosciuta per le sue virtù terapeutiche.

  • Olio o polvere, entra nella preparazione di alcuni prodotti per la cura.
  • In aromaterapia la vaniglia è ampiamente usata per combattere la depressione. La vanillina (aroma) può alleviare lo stress e l'ansia. Un infuso di tè o di vaniglia è efficace per stimolare l'umore.
  • Alcune gocce di estratto di vaniglia con acqua o latte leniscono la nausea e alcuni problemi di stomaco. Aiuta molto a vomitare e a chi ha problemi di stomaco.
  • La vaniglia è un potente antiossidante. Può curare la maggior parte delle malattie causate dal danno cellulare interno per ossidazione. Aumenta l'immunità, protegge il corpo dagli agenti cancerogeni e ripara il danno cellulare.
  • È efficace per il trattamento dei problemi mestruali. L'inclusione di vaniglia nella dieta è altamente raccomandato. Il suo alto contenuto di magnesio riduce significativamente la sindrome premestruale. Il calcio che contiene riduce il dolore e le irregolarità dei cicli mestruali.
  • Essendo un antinfiammatorio, guarisce l'infiammazione del fegato, della pelle e di tutto il corpo. Cura le ferite. Il consumo di acqua o polvere di vaniglia è necessario in caso di accensione.
  • La vaniglia è un afrodisiaco naturale. Il trattamento con olio o estratto di vaniglia migliora i livelli di testosterone. Quindi, per gli uomini, aumenta la libido.
  • Per avere una pelle sana, si consiglia l'uso di vaniglia in polvere come esfoliante o olio essenziale. Per avere una buona consistenza e ridurre la perdita di capelli, la vaniglia è un buon alleato.
  • Una buona quantità di vanillina riduce le pressioni arteriose riducendo il colesterolo. Previene l'aterosclerosi e le malattie cardiache.